Amici di Frigo – Il Gazpacho di Simone Salvini

zuppa_2_piccola

Ci sono piatti che, pur essendo incredibilmente semplici da preparare, hanno tutto quello che serve per stupire chi si siede alla nostra tavola.

E questo Gazpacho di Pomodoro e Fragole ne è un esempio perfetto: alla grande qualità del suo ingrediente base – qui nella forma della passata naturale Alce Nero – è stato aggiunto un tocco di grandissima originalità grazie alla frutta.

Poi io amo il gazspacho. Mi riporta sempre a quell’estate trascorsa a Minorca a casa della mia amica Monica, vulcano catalano meglio noto ai più come colei che mi ha iniziato alle gioie della cucina del posto durante la festa di San Joan.

E anche come colei che ho trascinato su una turbinosa giostra a forma di rana per 45 minuti di fila, ridendo a squarciagola dopo una quantità inenarrabile di pomada – e qui è meglio che interrompa prontamente il racconto… :)

zuppa_4_piccolazuppa_5_piccola

Dunque va abbastanza da sé che abbia scelto questo piatto così estivo e colorato, mentre scorrevo tra tutte le video possibilità che mi venivano offerte a questo link e con un ricco bottino di prodotti Alce Nero appena ricevuti.

E’ bello sapere che online ci sono 20 lezioni a cura di Simone Salvini per imparare le basi della cucina vegetale, siete d’accordo con me? E’ per questo che mi piace tanto Amici di Frigo.

Vi lascio con la mia variante della ricetta: basilico al posto dei fiori e yogurt greco al posto della maionese vegetale. L’originale, invece, la trovate qui. Enjoy!

Gazpacho di Pomodori Cotti e Crudi con Fragole e Basilico
 
Prep time
Total time
 
Autore:
Tipologia: Soup
Ingredienti
  • 400 g Passata di pomodoro Alce Nero
  • 400 g Pomodori ramati
  • 400 g Fragole
  • Olio extravergine d'oliva Alce Nero q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 1 Peperoncino intero secco
  • Basilico q.b.
  • Yogurt Greco q.b.
Preparazione
  1. Sbollentate per 1 min. i pomodori.
  2. Raffreddateli in acqua e ghiaccio, togliete la buccia e tagliateli a metà. Eliminate l'acqua di vegetazione e frullateli assieme alle passata e alle fragole.
  3. Passate il tutto al setaccio e condite con olio extravergine di oliva, peproncino e sale.
  4. Conservate la zuppa in frigo.
  5. Servite il gazspacho nelle scodelle decorando con delle quenelle di yogurt greco, il basilico ed un filo d'olio evo.

 

Please like & share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *